Savini l' arte del pane.

Un pane speciale.Proprio come quello di una volta.

Il pane cotto a legna è l'orgoglio di casa Savini e ne rappresenta l'origine e l'anima più vera, perché proprio da qui è nata e si è sviluppata l'azienda. Ancora oggi, come cinquant'anni fa, gli ingredienti - farina di grano tenero, acqua, sale e lievito naturale - vengono miscelati con cura e attenzione e la pasta viene lasciata a riposo per due giorni a temperatura costante. La cottura delle diverse pezzature e forme avviene nei forni a legna scaldati con fascine di legni pregiati, selezionati per conferire al pane un sapore rustico e delicato insieme. il calore naturale uniforme e il contatto con i mattoni refrattari gli donano un gusto e una fragranza inconfondibili. Il pane cotto a legna Savini mantiene la sua morbidezza più a lungo, purché conservato in un luogo asciutto. Anche dopo qualche giorno, si rivela ottimo per preparazioni come bruschette e crostoni, per essere usato in cucina per le tipiche ricette toscane, come ribollita, pappa al pomodoro e, in tocchetti, nelle minestre.

>

CHIUDI